lunedì 19 gennaio 2015

VERIFICA ARTE ETRUSCA

Alcune domande a risposta aperta per prepararsi ad una verifica sull'arte etrusca.
Prova a rispondere e poi clicca sul pulsante show/hide per vedere la soluzione


1)Le città etrusche sorgevano solitamente in posizione dominante (ad esempio su una collina). Erano anche circondate da mura oppure no?


2)Nelle mura si aprivano alcune porte che, per la prima volta in Italia, vennero realizzate dagli Etruschi con quale tipo di arco?


3)Qual è la maggiore testimonianza dell’architettura etrusca giunta fino a noi?


4)Siccome gli Etruschi credevano che il defunto continuasse a vivere nella tomba, come erano decorate e fornite le loro sepolture?


5)Come venivano dipinte le pareti e il soffitto delle tombe?


6)Quali sono le tipologie di tomba più diffuse presso gli Etruschi?



7)Che cosa rappresenta questa fotografia?

















8)Che tipo di tomba è?



9)Nella zona di Cerveteri, invece, sono state rinvenute molte tombe di quale tipo?



10)Dei templi etruschi è rimasto ben poco, ma sappiamo come erano fatti grazie alle testimonianze degli storici (soprattutto romani). Descrivi brevemente la struttura del tempio etrusco.



11)Sappiamo quindi che i templi etruschi erano abbastanza simili a quelli greci, da cui differivano per una caratteristica fondamentale. Quale?



12)Quasi tutte le sculture etrusche che sono giunte fino a noi sono legate a che cosa?



13)Qual era la caratteristica principale dei canopi etruschi?



14)Che cosa è rappresentato nella foto?















15)In quale materiale è realizzato l’Apollo di Veio, celebre scultura etrusca?



16)Quale opera è rappresentata nella foto?


















17)Qual è l’unico esempio di bronzo etrusco a figura intera giunto fino a noi?


18)Come erano le figure dipinte in pittura? Quali colori venivano principalmente utilizzati?


19)Cosa è rappresentato nella foto?












Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...