giovedì 18 agosto 2016

USO DELL'AUSILIARE CON I VERBI SERVILI

Si dice è dovuto partire o ha dovuto partire?


Regole riguardo all'uso degli ausiliari coi verbi servili

  1. Con i verbi servili (dovere, potere, volere, etc.) nei tempi composti bisogna usare l'ausiliare che si userebbe col verbo retto dal servile.                                                                             Esempio: " Ha dovuto studiare" (esattamente come si direbbe "ha studiato") e "E' dovuto partire" (esattamente come si direbbe "è partito" e non ha uscito!)  
  2.  Se il verbo retto dal servile è intransitivo, si può usare sia "essere" che "avere".          Esempio : "è dovuto uscire" o "ha dovuto uscire".
  3. Se il servile è seguito dal verbo "essere", si dovrà usare sempre l'ausiliare "avere".       Esempio: "ha dovuto essere forte", "ha voluto essere il primo".

ESERCIZIO


USO DELL'AUSILIARE CON I VERBI SERVILI

USO DELL'AUSILIARE CON I VERBI SERVILI

Tra le seguenti frasi scegli quella in cui l'ausiliare viene utilizzato in modo corretto

 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...